Il tuo bisogno di protezione: alcuni consigli pratici


Se sei arrivato/a sul nostro sito probabilmente hai già le idee chiare sul funzionamento della polizza vita temporanea caso morte; in caso contrario ecco di seguito alcuni consigli pratici che ti aiuteranno a rispondere a quesiti come: "ne ho davvero bisogno? Per quanto tempo mi vincolo? Quanto costa?"

Ho davvero bisogno di un’assicurazione sulla vita?

Se hai un partner, dei figli, o dei genitori anziani che dipendono da te (finanziariamente e non solo), pensare oggi ad una polizza vita potrebbe essere una decisione saggia per fornire loro una sicurezza finanziaria nel caso in cui ti dovesse accadere qualcosa di inaspettato.

E’ necessario comprendere bene quale sia il supporto finanziario che vorresti garantire ai tuoi beneficiari e quale sia l’ammontare di eventuali debiti contratti; al risultato poi andrebbero sottratti i risparmi che sei riuscito a mettere da parte e le eventuali ulteriori assicurazione sulla vita.

In ogni caso, GenialLife mette a tua disposizione un Calcolatore ed in pochi secondi potrai scoprire la copertura di cui hai bisogno.

Qual è la durata giusta per me?

Per comprendere invece quale sia la durata giusta per la tua polizza vita è necessario capire perché e soprattutto per chi la stai sottoscrivendo, prendendo come riferimento orizzonti temporali come:

  • quando finirò di ripagare il mutuo?
  • quando i miei figli avranno terminato l’università?
  • quando il mio partner andrà in pensione?

Molto spesso la durata viene fatta coincidere con il termine di questi eventi.

Ricordati, con GenialLife scegli sempre la flessibilità: se contrai un’assicurazione sulla vita per un capitale superiore a quello di cui hai bisogno potrai sempre ridurlo nel corso del tempo (e senza alcun costo aggiuntivo), se, invece, avrai bisogno di maggior protezione, potrai sempre incrementare il capitale assicurato.

In ogni caso al termine di ogni annualità potrai decidere di non rinnovare il tuo contratto se dovessero venire meno le tue esigenze di copertura.

Quanto costa un’assicurazione sulla vita?

La rata mensile o il premio unico annuale dipendono da ogni singola situazione personale, tiene conto, infatti, dell’età e dello stato di salute dell’assicurato al momento della stipula nonché dell’entità della copertura desiderata.

I nostri Clienti sono spesso piacevolmente sorpresi quando scoprono che possono godere di un importante copertura a fronte di un piccolo premio mensile

Se vuoi scoprirlo in pochi secondi anche tu, clicca qui e potrai salvare un preventivo gratuito e senza impegno.

Non sei obbligato all’acquisto, la scelta di protezione dipende solo da Te.

Ho già un’assicurazione sulla vita convenzionata con il mio datore di lavoro – è sufficiente?

Spesso no, poiché l’assicurazione sulla vita inclusa nei benefit aziendali non garantisce sempre capitali elevati, e di frequente si tratta di una cifra pari solo al doppio o triplo dello stipendio percepito.

Prova subito il nostro Calcolatore per capire qual è il tuo reale bisogno di protezione. Potresti rimanerne sorpreso!

Infine tieni ben presente che i benefit aziendali, oltre a non rappresentare spesso un sostegno economico adeguato, non ti seguono se cambi lavoro: in tal caso dovrai sempre valutare una soluzione alternativa.

E se anche le casalinghe dovessero pensare ad un’assicurazione sulla vita?

Proteggersi con un’assicurazione sulla vita è sempre una buona idea, è facile e costa poco.

Spesso non pensiamo che se accadesse qualcosa a componenti familiari che svolgono una serie di lavori non retribuiti ma fondamentali per la crescita della comunità familiare potrebbe risultare oneroso chiedere un aiuto esterno per prendersi cura dei bambini, garantire la pulizia della casa, un pasto sempre caldo ed ancora gestire l’amministrazione della vita quotidiana…

Assicurare entrambi gli adulti in un nucleo famigliare rappresenta sicuramente la scelta giusta, a prescindere dal contributo di reddito portato.

Quanto spesso dovrei aggiornare la mia copertura assicurativa?

La vita è dinamica. Cosi come cambiano i tuoi bisogni, anche la tua copertura assicurativa deve rispecchiare le tue esigenze. L’arrivo di un nuovo figlio, l’acquisto di una nuova casa, la contrazione di un nuovo debito sono situazioni che fanno insorgere un bisogno di maggiori copertura assicurative. Cosi come il rimborso del tuo mutuo, la crescita dei tuoi figli o la tua miglior capacità di risparmiare dovrebbe portarti a rivedere al ribasso le tue coperture assicurative in caso di eventi improvvisi.

Con GenialLife puoi effettuare questo aggiornamento ogni anno quando rinnovi il contratto e sceglere come continuare a proteggerti.

Posso assicurarmi anche se in passato ho avuto qualche problema di salute?

Con GenialLife ogni Cliente riceve un proposta di assicurazione vita il cui prezzo è basato su molti fattori, età, sesso, attuale stato di salute e sulla sua eventuale storia clinica, fisiologica e patologica.

Sfortunatamente in alcuni casi, ed anche in presenza di una piena guarigione, precedenti problemi di salute possono portare ad una mancata copertura assicurativa.

In generale però i problemi di salute non impediscono al cliente di scoprire quanto poco può costare la protezione di cui hanno bisogno e di chiedere una valutazione ad hoc.

Abbiamo già molti clienti che in passato hanno vinto le proprie sfide!

E se avessi ancora dei dubbi a chi posso rivolgermi?

Tutti i consulenti del Team GenialLife sono qualificati e a tua completa disposizione per chiarire ogni dubbio. Scrivici in ogni momento attraverso i canali del Servizio Clienti.